La provincia di Lleida é il paradiso per gli appassionati di uccelli. Qui si trova la più alta concentrazioni di speci di tutta Catalogna!

Gli osservatori di uccelli (birdwatchers) di tutta Europa e di tutto il mondo, si spingono fino alle nostre latitudini, attratti dagli uccelli che vi abitano, e ciò che cercano sono speci molto rare o addirittura assenti nei loro paesi. Molte di queste speci spesso coincidono con alcuni degli uccelli più noti e caratteristici che popolano la nostra regione e più in generale il bacino mediterraneo. In alcuni casi però, ciò che i birdwatchers vogliono osservare sono uccelli quasi introvabili, difficili da avvistare addirittura in queste zone, a causa dei loro requisiti biologici peculiari o delle loro abitudini molto specifiche. Ad ogni modo, considerando le diverse varianti e le aspettative che spingono il birdwatcher a viaggiare fin qui, abbiamo selezionato cinquanta speci differenti.

Di queste cinquanta speci, la maggior parte di esse é stanziata nella zona delle Terre di Ponente della Regione Catalana, un ampio territorio che abbraccia dai Pirenei al nord fino al Aiguabarreig dei sud (foce in cui le acque dei fiumi Ebro, Cinca e Segre confluiscono), passando poi per le suggestive zone steppose delle nostre contrade. La posizione strategica in cui si trova Lleida, rende questa area eccezionalmente adatta al turismo ornitologico o birding.

Per facilitare la programmazione di soggiorni e di itinerari ornitologici nelle Terre di Ponente, in rete troverete un’offerta aggiornata di alloggiamenti e servizi complementari, che raccoglie -per la prima volta in web- un ampio ventaglio di agenzie di orientamento ornitologico che operano nelle nostre comarche.

Tutte le informazioni qui presentate, possono essere consultate ed ampliate direttamente presso l'Ufficio di Turismo Ornitologico delle Terre di Lleida.

Informazioni sugli uccelli

Per ogni specie abbiamo elaborato una scheda, facile e schematica, che contiene tutte le informazioni basiche per conoscerla meglio e per poterla localizzare.

Oltre alla foto e al suono che emette ogni specie, sono stati aggiunti dei codici che indicano l'habitat in cui vivono abitualmente e l’eventuale difficoltà d’avvistamento (bassa, media, alta). Troverete anche una breve descrizione dei tipo d'uccello ed i consigli per avvistarlo. Inoltre, é stata inserita anche una mappa in cui vengono segnalate le migliori località per poterli osservare durante l’epoca di riproduzione.

In alcuni casi l’avvistamento é migliore durante l’inverno o in aree limitrofe alla provincia di Lleida. É probabile (trattandosi di uccelli in libertà) che in alcuni casi il tipo, la distribuzione e i luoghi qui riportati cambino; proprio per questo motivo gradiremo ogni vostro gentile suggerimento.

Simbologia

Difficoltà:
AltaMedia Bassa
Tipo:

Visitatore estivo

Migratore

Visitatore invernale

Residente
Abitat:

Foresta

Steppa

Arbusti

Zone Acquatiche
habitat_rocoso
Zone rocciose

Alta Montagna

Praterie e coltivazioni

Collaborazioni

Partendo da una iniziativa dei Patronat de Turisme de la Diputació de Lleida, i contenuti di questo progetto, pioniere nel nostro paese, sono stati forniti da l'Ufficio di Turismo Ornitologico delle Terre di Lleida, ICO e SEO/BirdLife. Ringraziamo in particolar modo la supervisione dei contenuti fatta dagli ornitologi Carles Santana e Javier Gràcia Gans e la collaborazione dei Departament de Medi Ambient della Diputació de Lleida. Le foto sono opera di Jordi Bas, Guillem Chacón, Mariano Fernández, Rufino Fernández, Aurora Fontoba, Toni Pena, Carles Santana, Fernando Guerrero e Carlos M. Martín. I suoni ci sono stati concessi da Eloïsa Matheu.